Al Circolo Endas Jazz Club di Ferrara va l'Oscar del Jazz

jazzit-100Il Torrione si conferma per il secondo anno consecutivo il miglior jazz club d’Italia. Arriva dalla prestigiosa rivista Jazz.it un riconoscimento che vale come l’Oscar per i circoli di musica afroamericana della Penisola.

 

Il bimestrale specializzato edito dalla Vanni Editori, dopo il riconoscimento del 2010, ha assegnato anche per il 2011 al Jazz Club di Ferrara la palma di miglior club dello stivale. La rivista promuove ogni anno il Jazz.it Awards, un referendum tra i lettori e la critica che assegna i premi ai protagonisti nazionali del settore. Questo sondaggio è stato votato da 10.453 persone, un risultato sorprendente che ha visto la partecipazione di appassionati e operatori del settore anche dall’estero.

Tra i locali il Torrione ha strapazzato la concorrenza con 887 voti. Rimangono dietro a Ferrara locali storici come Marostica (760 voti), l’Alexanderplatz di Roma (559) e la Cantina Bentivoglio di Bologna (308).

 

Quest’anno il Jazz Club festeggia anche il prestigioso secondo posto diFrancesco Bettini tra i direttori artistici più considerati. Il ferrarese Bettini con le sue 720 preferenze è secondo solo a Sergio Gimigliano del Peperoncino Jazz Festival.

Per congratularsi con il consiglio direttivo del Torrione il sindaco di Ferrara TizianoTagliani e il vicesindaco con delega alla cultura Massimo Maisto hanno ricevuto in municipio i protagonisti di questa affermazione "che fa onore a tutto il mondo artistico, musicale e culturale di Ferrara", come ha sottolineato Maisto nell’occasione.

Per Tagliani il riconoscimento "premia la fedeltà, la professionalità e la mole di lavoro di Club e direzione artistica". "Il nostro grazie invece – ha aggiunto il presidente del Jazz Club, Andrea Firrincieli – va all’amministrazione comunale che nonostante le difficoltà ben note non ha mai voluto far mancare il proprio supporto a una rassegna che sa far conoscere Ferrara in tutta Italia e nel mondo".

Per info: www.jazzclubferrara.com